Eurodoc

Open Access e Plan S: la risposta dei ricercatori europei

open access plan S

Plan S è un’iniziativa lanciata per favorire le pubblicazioni in Open Access al fine di rendere la ricerca pubblica e facilmente consultabile. Come sottolineiamo con Eurodoc, i punti chiave delle nostre istanze sono stati effettivamente accolti, ma esistono ancora margini di manovra per migliorare Plan S e rendere l’Open Access una realtà accolta universalmente.

Partecipa all'indagine europea sui postdoc

Partecipa all'indagine europea sui postdoc

Sei un assegnista di ricerca o un ricercatore a tempo determinato? Hai un contratto di collaborazione o una borsa di ricerca?

Ti invitiamo a partecipare alla prima indagine sui postdoc, realizzata in collaborazione da associazioni di dottorandi e giovani ricercatori di 28 paesi europei con il coordinamento di Eurodoc (European Council of Doctoral Candidates and Junior Researchers).

Lettera aperta al Parlamento Europeo sulla proposta di direttiva sul diritto d'autore

Lettera aperta al Parlamento Europeo sulla Direttiva sul diritto d'autore

ADI e altre 28 associazioni di dottorandi e giovani ricercatori europei, riunite in Eurodoc (European Council of Doctoral Candidates and Junior Researchers), hanno inviato oggi una lettera aperta ai Membri del Parlamento Europeo per chiedere di VOTARE NO alla Proposta di direttiva sul diritto d'autore nel mercato unico digitale.

Tre controversi articoli della proposta di direttiva (il 3, l'11 e il 13) rischiano di minare le basi di attività di ricerca importantissime (text e data mining) e di danneggiare seriamente la pubblicazione di contenuti Open Science e la condivisione dei risultati della ricerca. Non è questa l'Europa che vogliamo!

Un anno di Eurodoc: le iniziative di ADI in Europa

Un anno di Eurodoc: le iniziative di ADI in Europa

Il 20 e 21 aprile, all'Università di Tampere in Finlandia, si è svolto l'Annual General Meeting di Eurodoc, nel corso del quale l'associazione ha rinnovato i propri organismi dirigenti.

Eurodoc è la confederazione europea delle associazioni di dottorandi e giovani ricercatori. Costituita nel 2002 come associazione no-profit con sede a Bruxelles, Eurodoc si pone gli obiettivi di interconnettere le associazioni europee di dottorandi e giovani ricercatori, rappresentarli presso gli stakeholder europei (commissione europea in primis), migliorarne le condizioni lavorative e lottare per i loro diritti. ADI è membro fondatore di Eurodoc e, ad oggi, una delle 30 associazioni che ne fanno parte.

ADI nel nuovo direttivo di Eurodoc

Il 28 e 29 aprile si è tenuto all'Università di Oslo il 16° Annual General Meeting di Eurodoc, organizzazione che raggruppa 32 associazioni nazionali di dottorandi e giovani ricercatori europei. Nel corso del meeting Eurodoc ha riaffermato il suo impegno a rappresentare i dottorandi e i giovani ricercatori europei nei settori dell'educazione e della ricerca, con particolare attenzione alle loro carriere ed alla loro crescita professionale, promuovendo la cooperazione internazionale nella ricerca e la libera circolazione dei ricercatori in Europa.

Pagine