CUN

Anche il CUN per la riforma del pre-ruolo universitario

cun-riforma-universita

Nell'adunanza del 25 settembre, il Consiglio universitario nazionale (CUN) ha prodotto un testo di analisi della condizione del pre-ruolo, proponendone una ridefinizione molto simile alle istanze contenute in Ricercatori Determinati. Constatiamo con soddisfazione che l'impianto del testo recepisce molte delle nostre riflessioni e, in particolare, quelle istanze contenute nella campagna che ci ha visto impegnati in lungo percorso fatto di diversi incontri in tante università italiane

Elezioni CUN 2019: lettera ai candidati

elezioni-cun-2019

Da oggi fino al 14 marzo si vota per il rinnovo dei componenti del Consiglio Universitario Nazionale (CUN) e poi di lì per la presidenza. ADI, Flc-Cgil, Link Coordinamento Universitario, Rete 29 Aprile e Udu hanno scritto una lettera aperta ripresa anche da Il Sole 24 Ore - Scuola24 in cui pongono le priorità necessarie per rilanciare il sistema universitario italiano.

Parere del CUN sulle "Linee guida per l’accreditamento delle sedi e dei corsi di dottorato 2017"

Linee guida per l’accreditamento delle sedi e dei corsi di dottorato 2017

Nota MIUR n. 11677 del 14 aprile 2017

 

Il dottorato di ricerca riveste un ruolo primario sia per il progresso culturale e scientifico del Paese che per il suo sviluppo economico e sociale. Per il sistema universitario costituisce un fattore decisivo di qualità, rappresentando il terzo e più elevato livello della formazione.

Il CUN critica le linee guida per l'accreditamento dei corsi di dottorato

Nel corso della seduta del 2 maggio 2017, il Consiglio Universitario Nazionale (CUN) ha approvato un documento riguardante le "Linee guida per l'accreditamento delle sedi e dei corsi di dottorato", pubblicato dal MIUR il 14 aprile 2017.

Attraverso il documento il CUN esprime una forte critica al metodo scelto dal MIUR per l'emanazione del provvedimento, effettuata senza alcuna consultazione degli organi di rappresentanza del mondo accademico (CNSU e CUN). Come ADI avevamo già evidenziato la gravità della scelta compiuta dal MIUR, che ha impedito di fatto ai soggetti direttamente interessati al processo di accreditamento dei corsi di dottorato di collaborare alla stesura delle linee guida, indirizzandone la stesura e correggendo gli aspetti più critici. Di tale scelta il MIUR dovrà assumersi tutta la responsabilità.

ADI scrive ai candidati alla presidenza del CUN: date voce ai precari dell'università!

Pubblichiamo qui di seguito una lettera aperta dell'ADI ai candidati alla presidenza del Consiglio Universitario Nazionale, massimo organo di rappresentanza del mondo accademico.

Nelle prossime settimane il Consiglio Universitario Nazionale (CUN), massimo organo di rappresentanza del mondo accademico, è chiamato a rinnovare la propria presidenza. L'ADI rivolge un appello ai candidati affinché la questione della rappresentanza e dei diritti dei dottorandi, degli assegnisti di ricerca e dei ricercatori a tempo determinato venga assunta come prioritaria nell'agenda programmatica della prossima presidenza dell'organo.