CNSU

CNSU: approvata mozione ADI per un fondo per il soggiorno all'estero a favore dei dottorandi non borsisti

CNSU: approvata mozione ADI per un fondo per soggiorni all'estero a favore dei dottorandi non borsisti

Nel corso della seduta del CNSU dello scorso 3 novembre è stata approvata una mozione che chiede al governo di facilitare la mobilità all’estero per i dottorandi senza borsa stanziando un fondo destinato allo scopo. La mozione, presentata dal rappresentante dei dottorandi Matteo Piolatto, è stata approvata ad amplissima maggioranza.

CNSU al MIUR: dottorandi e dottori di ricerca non siano penalizzati nell'accesso all'insegnamento

Tutelare i dottorandi e valorizzare il dottorato di ricerca nell'accesso all'insegnamento, nel quadro del nuovo sistema di formazione iniziale e tirocinio (FIT) introdotto con la Legge 107/2015 "Buona Scuola". Queste le richieste che il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari (CNSU) ha indirizzato al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, nel quadro di una mozione sul decreto legislativo per il "Riordino, adeguamento e semplificazione del sistema di formazione iniziale e di accesso nei ruoli di docente nella scuola secondaria per renderlo funzionale alla valorizzazione sociale e culturale della professione", approvata all'unanimità nel corso dell'adunanza del 21 aprile. Le richieste sono state presentate dell'ADI attraverso il suo rappresentante in CNSU, Matteo Piolatto.

Mozione CNSU sui prossimi processi relativi alla formazione iniziale dei docenti

Roma, 13 dicembre 2016

Alla cortese attenzione
dell'On. Ministro
Valeria Fedeli
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

e p.c.
Al Capo Dipartimento
prof. Marco Mancini
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Al Direttore Generale
dott.ssa Maria Letizia Melina
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

LORO SEDI

 

Aumentare la borsa, abolire le tasse: il CNSU approva due mozioni ADI sul dottorato

Nel corso della seduta del 15 novembre il CNSU ha approvato all'unanimità due mozioni presentate dall'ADI, in cui si chiede al Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca di innalzare l'importo minimo della borsa di dottorato e di superare il dottorato senza borsa garantendo la copertura totale dei posti messi a bando. A queste due misure si affianca la richiesta di abolire le tasse di iscrizione per la frequenza ai corsi di dottorato in tutte le università italiane.

CNSU, l'impegno di ADI per dottorandi, assegnisti e ricercatori non strutturati

Il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari (CNSU) si è riunito per la prima volta, a sei mesi dalla data delle elezioni, il 20 e 21 ottobre. Ha partecipato alla seduta di insediamento il nostro rappresentante, Matteo Piolatto, eletto a maggio con 1387 voti.

Alla seduta è intervenuta anche la Ministra dell'Istruzione, Università e Ricerca Stefania Giannini, che nella giornata di ieri ha incontrato i componenti del CNSU per il tradizionale saluto prima dell'inizio dei lavori. Nel corso del suo intervento, a nostro giudizio estremamente vago e di scarsa sostanza, la Ministra si è detta “molto soddisfatta per il contenuto della nuova legge di bilancio”, senza però fornire numeri precisi rispetto ai fondi di finanziamento per l'università e l'assunzione di nuovi ricercatori.

Pagine