bologna

FIT, PF24: l’Università di Bologna riconosce 6 CFU in metodologie didattiche ai dottori di ricerca

FIT, PF24: l’Università di Bologna riconosce 6 CFU in metodologie didattiche ai dottori di ricerca

Al termine di un costruttivo confronto avviato negli scorsi mesi tra ADI Bologna, l’Area della didattica (Settore Formazione Insegnanti e Post Lauream) e il Prorettorato per la Ricerca dell’Università di Bologna, il 10 maggio l’ufficio preposto dell’ateneo felsineo ha diramato una nota relativa ai 24 CFU necessari per accedere al percorso FIT per l’insegnamento. Nella nota si comunica che i dottori di ricerca dell’Università di Bologna potranno vedersi riconosciuti 6 CFU nell’ambito metodologie e tecnologie didattiche generali.

"PhD: Perché ho Diritti": ADI Bologna riunita a congresso

Università di Bologna, rettorato

Sabato 17 giugno si è svolto a Bologna, presso il circolo ARCI "Ritmo Lento", il congresso rifondativo della sede di ADI Bologna.

Tra i vari temi oggetto di confronto e discussione, l'assemblea ha messo al centro del congresso l'importanza della rappresentanza dei dottorandi nell'ateneo bolognese. Rappresentare i colleghi significa impegnarsi quotidianamente nella costruzione di una comunità umana e politica, inclusiva, aperta al dialogo, che sappia farsi strumento di battaglie e rivendicazioni collettive per tutti i precari della ricerca.