disabilità

Un 2021 all'insegna dei diritti: partecipa ai gruppi di lavoro dell'ADI e al nuovo Team diritti umani!

Chi si iscrive all’ADI ha la possibilità di contribuire alle politiche dell’associazione e partecipare ad aree tematiche e gruppi di lavoro. I Gruppi di Lavoro dell'ADI si occupano di tematiche trasversali particolarmente rilevanti nel mondo della ricerca e al di fuori di esso. Si tratta di temi di stringente attualità che investono l’intera società e verso i quali il mondo dei dottorandi e dei dottori di ricerca nutre una particolare sensibilità.  A partire dalla fine del 2020, è attivo il Team Diritti Umani, finalizzato ad avviare un’interlocuzione con Amnesty International Italia e altre organizzazioni che hanno come mission la tutela dei diritti fondamentali dell’uomo.

Disabilità e opportunità nelle Università e nella Ricerca: intervista a Matteo Schianchi

disabilita-universita

Quali opportunità hanno realmente di fare ricerca nelle università italiane le persone con disabilità? Ne parliamo con Matteo Schianchi, assegnista di ricerca presso l’Università di Milano-Bicocca ed autore, tra gli altri, di La terza nazione del mondo. I disabili tra pregiudizio e realtà (2009); Storia della disabilità. Dal castigo degli dèi alla crisi del welfare (2012); Il debito simbolico. Una storia sociale della disabilità in Italia tra Otto e Novecento (2019).

Disabilità

Riguardo alla disabilità (scheda 82), il piano Colao riproduce una tanto perdurante quanto preoccupante assenza di visione rispetto al tema della disabilità nella ricerca. Quanti studenti con disabilità tentano di accedere a un dottorato? A tutti loro sono garantite condizioni di accesso pari agli altri? E una volta iniziato il percorso di formazione alla ricerca, com’è la vita dei ricercatori in fase iniziale di carriera? Quali sono le loro opportunità di carriera? Al momento non sembrano esistere dati su questo.

La disabilità come concetto in evoluzione: aprire la strada ad ambienti di lavoro più inclusivi per i ricercatori

A partire da oggi e fino alla prossima Giornata internazionale delle persone con disabilità, il 3 dicembre 2020, l’ADI collaborerà e seguirà la campagna comunicativa bimestrale curata da Eurodoc sul tema. Ripubblicheremo i testi inglesi tradotti in italiano. Iniziamo oggi con il primo.

Pagine