padova

ADI Padova: No alla sospensione non retribuita dell’assegno per “cause di forza maggiore”

coronavirus-universita-padova

Pubblichiamo il comunicato della sede di ADI Padova sulla decisione del Senato Accademico dell’Università locale di introdurre anche per “cause di forza maggiore” e generici “gravi motivi” la possibilità di sospensione non retribuita per gli assegnisti di ricerca dell’ateneo. 

Da Trieste a Palermo, i dottorandi scelgono ADI

Da Trieste a Palermo i dottorandi scelgono di nuovo ADI

Nelle scorse settimane si sono svolte elezioni per il rinnovo delle rappresentanze dei dottorandi in diverse università, dal Sud al Nord del Paese. Negli atenei dove è presente con le sue sedi locali, ADI ha ottenuto una straordinaria serie di successi.

Oggi festeggiamo da Trieste fino a Palermo, da domani si torna al lavoro con l’onore e l’onere di rappresentare migliaia di colleghi che hanno deciso di riporre la loro fiducia in ADI. Noi ci siamo!

Share the Knowledge! 2° edizione

Share the Knowledge! 2° edizione

L’Università non è un gioco da ragazzi… Ma non sempre è diversa da Super Mario Bros: ogni livello superato è un motivo per esultare, ma anche un reminder per il prossimo obiettivo (in un castello) un poco più in là.

Share the Knowledge” è un concorso - giunto alla sua seconda edizione - che nasce dal desiderio di stimolare l’immaginazione di studenti e giovani ricercatori sul tema della conoscenza, spronando tutti coloro che sono toccati dal mondo accademico nel loro periodo di formazione personale a condividere come l’istruzione universitaria abbia influenzato la loro vita e il loro modo di vedere il mondo.

Welcome to PhD! ADI dà il benvenuto ai dottorandi del nuovo ciclo

Welcome to PhD! ADI dà il benvenuto ai dottorandi del nuovo ciclo

Nella giornata di oggi ADI organizza in molti atenei italiani delle iniziative di benvenuto per i colleghi del 33° ciclo di dottorato, che ha ormai avuto inizio in tutti gli atenei italiani. Per dare il benvenuto ai numerosi colleghi, ADI ha pensato ad una serie di iniziative volte a sottolineare l'importanza della ricerca nella società, e a fornire ai colleghi tutti gli strumenti per affrontare al meglio il loro percorso pluriennale di formazione alla ricerca.

Share the Knowledge!

È con entusiasmo che vi annunciamo il lancio di questa prima edizione di Share the Knowledge, un progetto che nasce con l'obiettivo di raccontare il viaggio degli studenti attraverso l’accademia. Intraprendere anni di studi universitari è una scelta importante fatta di una moltitudine di esperienze che ci cambiano, ci ispirano, ci fanno innamorare, odiare, ci fanno soffrire, che ci danno soddisfazioni e ci permettono di tagliare traguardi di cui a volte nemmeno noi ci saremmo ritenuti capaci. Share the Knowledge mira a raccogliere la nostra voce di studenti e dottorandi veicoli attivi di diffusione della conoscenza; il bando è aperto a tutti coloro i quali vogliono raccontare cosa la comunicazione del sapere, l’educazione e l’istruzione hanno lasciato, lasciano e lasceranno nella loro vita o alla società.

Pagine