dottorato indagine questionario

Problema immigrazione in Italia: ultimi per attrazione di laureati e dottori di ricerca

immigrazione-italia

L'Italia è agli ultimi posti tra i Paesi OCSE per attrazione di lavoratori altamente formati. Grazie al questionario ADI "Ascoltare per rappresentare" sappiamo ad esempio che i dottorandi stranieri incontrano barriere linguistiche e burocratiche. Inoltre, le prospettive future in Italia non sono affatto incoraggianti a causa degli scarsi investimenti in ricerca sia del settore pubblico che del settore privato. Le proposte dell'ADI sull'Università e sulla valorizzazione del dottorato mirano proprio a cambiare tutto questo.

VIII Indagine ADI su Dottorato e Postdoc: Niente di nuovo sul fronte occidentale

indagine-adi-2019

L’ADI ha presentato la “VIII Indagine ADI su Dottorato e Postdoc” mercoledì 8 maggio presso la sala Caduti di Nassirya del Senato della Repubblica. Come ogni anno, l’indagine ADI è stata l’occasione per discutere, dati alla mano, delle condizioni di vita e di lavoro dei dottorandi in Italia, delle drammatiche conseguenze dei tagli che hanno colpito il mondo dell’Università e delle reali prospettive di carriera di chi ottiene un dottorato di ricerca.

Tasse, strutture e fondi di ricerca, incompatibilità dottorato-lavoro, formazione... Partecipa all'Indagine ADI sul Dottorato!

Domenica 10 aprile alle ore 21:00 si è chiuso il periodo di rilevazione per l'Indagine ADI sulla condizione dei dottorandi in Italia. 

Care colleghe, cari colleghi,
grazie grazie grazie

In migliaia avete partecipato alla nostra indagine, con straordinari riscontri in moltissimi atenei. 
Ci avete così offerto un prezioso spaccato delle condizioni di vita e di ricerca dei dottorandi in Italia.

Ora vi chiediamo un po' di pazienza per l'elaborazione dei dati. Con una certezza: questo è solo il primo passo!