iniziative

Welcome to PhD! ADI dà il benvenuto ai dottorandi del nuovo ciclo

Welcome to PhD! ADI dà il benvenuto ai dottorandi del nuovo ciclo

Nella giornata di oggi ADI organizza in molti atenei italiani delle iniziative di benvenuto per i colleghi del 33° ciclo di dottorato, che ha ormai avuto inizio in tutti gli atenei italiani. Per dare il benvenuto ai numerosi colleghi, ADI ha pensato ad una serie di iniziative volte a sottolineare l'importanza della ricerca nella società, e a fornire ai colleghi tutti gli strumenti per affrontare al meglio il loro percorso pluriennale di formazione alla ricerca.

Politecnico di Bari, ADI organizza i PhDays 2017

Politecnico di Bari, ADI organizza i PhDays 2017

L'11 e 12 dicembre 2017 si svolgeranno, presso il Politecnico di Bari, i PhDays 2017. L'iniziativa, organizzata dal Politecnico di Bari e dalla locale sede di ADI, è rivolta ai dottorandi e i dottori di ricerca, e intende valorizzare l'esperienza del dottorato e la condivisione di competenze, esperienze e tematiche di ricerca, con un particolare focus sul piano Industria 4.0.

ADI alla Notte Europea dei Ricercatori

ADI alla Notte Europea dei Ricercatori

Come ogni anno, la Notte dei Ricercatori è stata punteggiata dalle numerose iniziative dell'ADI.

ADI Ancona ha partecipato alla Notte Europea dei Ricercatori con uno stand in Piazza Roma, dove i volontari dell'ADI si sono alternati per fornire informazioni sul dottorato, sul mondo della ricerca e sulle condizioni lavorative dei ricercatori precari a tutti gli interessati.

In serata ADI Ancona ha organizzato un evento dedicato a Giulio Regeni, insieme ai volontari di Amnesty International. Ha partecipato il vicepresidente di Amnesty Italia, Paolo Pignocchi. [...]

Aula 215: a Roma uno spazio per dottorandi ed assegnisti

Aula 215: a Roma uno spazio per dottorandi ed assegnisti

Uno spazio di coworking che sia più di uno spazio fisico, e che possa dare spazio alle esigenze e alle proposte della ricerca.

Da quest’anno accademico, la sede ADI di Roma collabora con il circolo ARCI Sparwasser per proporre ai propri soci e simpatizzanti “Aula 215”, uno spazio fisico per lavorare in tranquillità, ma anche uno spazio sociale per fare rete, condividere le proprie esperienze, e provare a costruire iniziative culturali sfruttando le passioni e le competenze degli utenti, che siano studenti, dottorandi, assegnisti o lavoratori free-lance.

Pagine