tasse

Legge di bilancio: pioggia di emendamenti su dottorato e reclutamento

Legge di stabilità: pioggia di emendamenti su dottorato e reclutamento

La discussione sul disegno di legge di bilancio 2018 è ormai entrata nel vivo. Tra i molti emendamenti presentati in questi giorni nelle commissioni del Senato della Repubblica, molti riguardano gli interventi normativi previsti dal governo su dottorato e reclutamento.

Il mailbombing promosso da ADI negli scorsi giorni, nel contesto della campagna #laborsaelavita, ha riscosso un grandissimo successo, con più di 20.000 email inviate ai membri della VII commissione del Senato della Repubblica. Molti dei senatori della commissione hanno risposto positivamente, garantendo il loro sostegno alle nostre proposte: sostegno che si è tradotto nella presentazione di 13 emendamenti sulle norme previste per il dottorato.

Basta tasse sul dottorato! I rappresentanti dei dottorandi scrivono al Parlamento

Basta tasse sul dottorato! I rappresentanti dei dottorandi scrivono al Parlamento

Stamane i rappresentanti dei dottorandi di 16 università italiane, insieme al rappresentante dei dottorandi in CNSU e CUN, Matteo Piolatto, hanno inviato una lettera sull'emergenza relativa alle tasse sul dottorato alle competenti commissioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica.

Università di Foggia: congelate le tasse, aumenta la borsa. Vittoria su tutti i fronti per l'ADI!

Università di Foggia: abolite le tasse, aumenta la borsa. Vittoria su tutti i fronti per l'ADI!

Grandi notizie dall'Università di Foggia. Nel corso della seduta del 18 ottobre 2017 il Consiglio di Amministrazione dell'ateneo pugliese ha approvato un corposo pacchetto di misure a favore dei dottorandi, proposte dalla sede di ADI Foggia sulla base delle richieste della campagna #laborsaelavita, muovendo i primi passi verso una graduale valorizzazione della figura del dottorando e del dottore di ricerca.

Emergenza tasse: a Macerata 1300 euro di tasse sul dottorato

Emergenza tasse: a Macerata 1300 euro di tasse sul dottorato

Il nostro giro d'Italia alla ricerca degli atenei che applicano la "tassa sul talento" fa tappa nelle Marche. Dopo Reggio Calabria, Foggia, e Trieste, oggi è la volta dell'Università degli studi di Macerata, che da qualche anno chiede un contributo per l'iscrizione a tutti i dottorandi vincitori di borsa di studio. Ricordiamo che la misura è resa possibile dal DM 45/2013 che, abolendo il precedente regolamento nazionale per i corsi di dottorato, elimina anche la norma che esentava dal pagamento della tassa d'iscrizione tutti i dottorandi vincitori di borsa di studio.

Pagine