reclutamento

Legge di bilancio: risorse per il reclutamento, le proposte di ADI

La scorsa settimana abbiamo dato conto di numerose proposte di emendamenti alla legge di bilancio, ispirate da ADI e da altre organizzazioni rappresentative dei personale universitario (ARTeD, CRNSU, Rete29Aprile e FLC-CGIL), per estendere e migliorare le norme previste dal governo su dottorato e reclutamento, e per introdurne di nuove. Oltre a questo abbiamo appuntato critiche precise e puntuali ad alcune proposte, e indicato i mezzi per migliorarle e renderle più efficaci.

Legge di bilancio: pioggia di emendamenti su dottorato e reclutamento

Legge di stabilità: pioggia di emendamenti su dottorato e reclutamento

La discussione sul disegno di legge di bilancio 2018 è ormai entrata nel vivo. Tra i molti emendamenti presentati in questi giorni nelle commissioni del Senato della Repubblica, molti riguardano gli interventi normativi previsti dal governo su dottorato e reclutamento.

Il mailbombing promosso da ADI negli scorsi giorni, nel contesto della campagna #laborsaelavita, ha riscosso un grandissimo successo, con più di 20.000 email inviate ai membri della VII commissione del Senato della Repubblica. Molti dei senatori della commissione hanno risposto positivamente, garantendo il loro sostegno alle nostre proposte: sostegno che si è tradotto nella presentazione di 13 emendamenti sulle norme previste per il dottorato.

#ricercaèfuturo: 3 modeste proposte per migliorare il piano di reclutamento previsto dal governo

#ricercaèfuturo: 3 modeste proposte per migliorare il piano di reclutamento previsto dal governo

Venerdì 10 novembre ADI e altre quattro organizzazioni rappresentative dei personale universitario, ARTeD, CRNSU, Rete29Aprile e FLC-CGIL, hanno inviato alle competenti commissioni di Camera e Senato una serie di proposte volte a rafforzare e migliorare il piano di reclutamento di 1600 ricercatori proposto dal governo nel "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020" (DDL S.2690 in esame nelle commissioni del Senato).

Pagine